A metà febbraio mi sono spostato per una settimana di freeride in Arlberg insieme a Rich e i suoi amici di Tiburon, California. Ormai posso dire di conoscere bene la zona tra St Anton, Zurs e Lech, grazie anche a Kai, un amico che vive proprio a St Anton. Questa volta è stato un piacere averlo con noi per sciare delle belle linee insieme, scoprendo anche qualcosa di nuovo per tutti. Grazie ad una annata strepitosa, il ripido e stretto canale che passa sotto al tunnel del Flexen Pass si era ben riempito ed è stata una prima anche per Kai.
Nel complesso abbiamo sciato tutta la settimana su bella neve polverosa, con gli impianti ma anche con le pelli. Il nostro campo base a Pettneu si è rivelato un buon posto strategico, ogni giorno eravamo liberi di spostarci in base alla meteo e ai nostri obiettivi.
Di seguito avete una galleria con gli scatti più belli, dal classico Valluga sceso per tutti i versanti, la bella traversata dello Schafberg (senza elicottero ovviamente), la Arlberger Klettersteig e varie discese tra Stuben, Zurs e Lech.