Ieri in una giornata piuttosto fresca ho ripetuto insieme a Checco la nuova creazione di Mario Dibona al Lagazuoi, “Odio la Guerra”. Questa estate in Dolomiti non ho avuto molto tempo per arrampicare veramente (diciamo quasi zero?), e trovo che salire le vie a spit sia ben allenante quando si è a digiuno di scarpette e di arrampicate sostenute. Tornando…